Consultare la specifica HTML5 è fondamentale per ogni developer: nelle sue pagine e pagine di definizioni si trovano tutti i dettagli che rendono un programmatore o designer aggiornato ed esperto di tutte le sfumature del linguaggio e dello standard, rappresentando inoltre – ovviamente – il documento "ufficiale" e dunque quello che tutti (più o meno) seguono per implementare le nuove funzionalità

Il problema è che leggersi e studiarsi la specifica è anche piuttosto complicato, visti i numerosi "meandri", il linguaggio non proprio informale e la struttura piuttosto accademica del documento ufficiale: selezionare quello che davvero ci interessa e le informazioni di cui abbiamo bisogno diventa un'impresa mastodontica e spesso si ricorre a tutorial più veloci o sbrigativi dimenticando che la fonte della "verità" è solo e soltanto una.

E' proprio per questi motivi – l'importanza ma al tempo stesso la difficoltà della consultazione costante della specifica – che Ian Hickson e Ben Schwarz (@benschwarz) hanno deciso di crearne una versione pensata apposta "for web developers". Partendo dal fatto che proprio loro, in primis, sono dei web developer si sono chiesti: "che cosa vorremmo noi dalla specifica HTML5?".

Ecco che cosa si sono risposti:

I vantaggi principali di questa versione che la rendono il compagno ideale per tutti i developer alla ricerca di qualità e professionalità nel proprio lavoro sono:

  • un aspetto grafico e tipo-grafico piacevole e ben leggibile
  • una versione adatta alle esigenze e domande dei web developer (tutte le parti per i creatori di browser sono state eliminate)
  • ricerca instantanea (sul nostro Firefox 3.6 non va ma su Chrome funziona alla grande ed è davvero utile e "intelligente")
  • versione mobile e accesso offline (per averla sempre in tasca!)
  • una serie di collegamenti ipertestuali fra le varie parti che lo rendono un documento interessante da leggere per studiare la materia oltre che per approfondire e risolvere eventuali dubbi

Il nostro consiglio a tutti i developer che ci leggono non può che essere questo: fate subito un salto su http://developers.whatwg.org/ e mettete fra i vostri bookmark (ben evidente) il link – siamo sicuri che non ve ne pentirete!

The following two tabs change content below.
Silvio Porcellana
Silvio Porcellana è il fondatore di mob.is.it, il tool che centinaia di agenzie e professionisti di tutto il mondo utilizzano per creare con semplicità siti mobili e applicazioni native per i loro clienti. Tiene anche un podcast dove racconta ogni venerdì le sue avventure imprenditoriali, senza veli o segreti: Opus Digitalis