Esplorando le ultime novità del web in materia di audio e video HTML5 ci siamo imbattuti nella notizia della release della versione 0.6 di Popcorn.js. Come abbiamo già detto altrove, questa libreria è un tool dei Mozilla Labs e fornisce a developer e cineasti del web uno strumento per gestire in maniera davvero bella ed efficace audio e video sulle proprie pagine.

Leggendo dei vari progetti che ne fanno uso ci siamo imbattuti in quello che, per noi, è uno dei primi esempi di "arte in HTML5". Sì, non esitiamo a usare questa definizione – forse un po' rischiosa – perchè i risultati ottenuti sono davvero artistici: emozione, contatto diretto, coinvolgimento.

Ma andiamo con ordine. Desperately Seeking Symmetry è un episodio (sulla simmetria, gli specchi e altri argomenti molto interessanti) dello show radiofonico Radiolab di Jad Abumrad e Robert Krulwich – ecco il trailer video.

Symmetry from Everynone on Vimeo.

Ora, se già questo trailer ha in sè una forza emotiva non indifferente, Henrik Moltke lo ha elevato ad un nuovo livello creando un vero e proprio "show HTML5" per farci vivere e sentire le emozioni dello show come mai (o raramente) sul web era stato fatto.

Usando Popcorn.js e Soundcloud (per i commenti "al volo") Henrik ha creato un sistema per ascoltare, leggere e visualizzare questo show, sincronizzando il testo della trascrizione con la voce dei vari personaggi e le immagini per esprimere visivamente i concetti di cui si sta parlando.

Il risultato è a dir poco stupefacente. La bellezza dello show in sè (i due host sono davvero bravi e il tema, affrontato in maniera apparentemente scherzosa, è davvero profondo) è enfatizzata e resa ancora più viva dallo scorrere del testo e dall'avvicendarsi delle immagini (alcune tratte dal trailer che abbiamo visto sopra).

Insomma, sia per capire che cosa si può fare con HTML5 in ambito audio e video sul web ma soprattutto per godervi una ventina minuti di vera arte: hyper-audio.org/r/

The following two tabs change content below.
Silvio Porcellana
Silvio Porcellana è il fondatore di mob.is.it, il tool che centinaia di agenzie e professionisti di tutto il mondo utilizzano per creare con semplicità siti mobili e applicazioni native per i loro clienti. Tiene anche un podcast dove racconta ogni venerdì le sue avventure imprenditoriali, senza veli o segreti: Opus Digitalis