Il settore del gaming è uno di quelli più interessati dalla rivoluzione di HTML5: Canvas, WebGL e SVG forniscono agli sviluppatori una serie di tool impensabili un tempo che rendono il browser un vero e proprio engine per creare giochi dalle caratteristiche in tutto e per tutto simili ai più tradizionali e completi videogiochi.

Un valido esempio di quello che stiamo dicendo è proprio prototype4: un vero e proprio shoot-em-up che ci riporta ai mitici tempi delle salegiochi e di videogames come R-Type o Xevious.

Il gioco in sè è molto semplice: noi siamo una navicella costantemente bombardata dai missili delle navicelle avversarie e dobbiamo cercare di sfuggirli distruggendo il maggior numero possibile di nemici con i nostri razzi. La navicella si pilota con il mouse (segue il puntatore), abbiamo 3 "vite" e la nostra bravura ci può portare ad esplorare svariati livelli di difficoltà.

Prototype4 è davvero bello per una serie di motivi: da un lato la giocabilità è elevata e, nella sua semplicità, il gioco è molto "addictive". In più è estremamente fluido, segno di una capacità di programmazione non indifferente e di una conoscenza di Canvas davvero notevole.

Come sempre, poi, la meraviglia del web di domani è di essere totalmente "open". L'intero codice di prototype4 è su GitHub, disponibile per tutti i developer per essere sezionato, studiato, inglobato: https://github.com/sebcode/prototype4

Infine, due parole sull'autore: Sebastian Volland, un developer tedesco il cui sito web è http://baunz.net/

P.S.: trattandosi di un Chrome Experiment l'utilizzo del gioco è ottimale con Chrome.