Categoria: news Pagina 1 di 2

contentblocker

iOS9 Content Blockers: cosa cambia per il mobile web

iOS9 ha introdotto una nuova tipologia di app, i content blockers. Se questa tipologia di software è già piuttosto diffusa sui browser per desktop – secondo alcune statistiche AdBlock…

fai pubblicità su html5today.it
bs4-alpha

Bootstrap 4.0 Alpha

Il 19 Agosto 2015 è stata finalmente rilasciata la versione Alpha di Bootstrap 4 che risulta essere un ulteriore salto in avanti per quello che è ormai lo standard de…

CLAMOROSO: Apple annuncia i suoi Google Glass, saranno gli iEye

Ecco gli iEye, la risposta Apple ai Google Glass, Oculus Rift e a tutti gli altri occhiali smart da indossare. Vediamo insieme i primi concept e scopriamo come e quando funzionerà.

5-news-androidwear

Android Wear: il sistema operativo per controllare dispositivi indossabili

Ormai quello che solo qualche anno, anzi qualche mese fa sembrava fantascienza è oggi una tecnologia aperta, pronta e (quasi) matura. Google ha infatti lanciato in questi giorni la developer preview di Android Wear, una versione del suo sistema operativo progettato specificamente per i dispositivi indossabili.

3-news-jsdayillinguaggiopiusatolaconferenzapirichiesta

jsDay: il linguaggio più usato, la conferenza più richiesta!

Riceviamo e pubblichiamo con molto piacere notizie sul jsDay, una delle conferenze su JavaScript più importanti d’Europa a cui parteciperanno, come sempre, esperti da tutto il mondo per dar vita a due giorni di grande formazione professionale e personale

Sono questi i Google Glass che verranno venduti?

I Google Glass, per il momento, sono un oggetto piuttosto difficile da acquistare: oltre ad avere un costo molto elevato c’è una lunga lista d’attesa per entrare a far parte dei cosiddetti Explorers. Studiando un brevetto appena registrato da Google, però, forse riusciamo a capire un po’ meglio come saranno i Google Glass in versione consumer

5-news-weareback

We are back – con molta più roba di prima

Sì, lo sappiamo, vi siamo mancati. Ma adesso vogliamo farci perdonare: e così siamo tornati, carichi di un sacco di novità, qualche lividino di esperienza e tanta voglia di ricominciare a pubblicare articoli, rispondere a domande, creare la nostra community.

Un sintetizzatore Moog in HTML5 sulla homepage di Google

Se abbiamo mai ascoltato qualche canzone dei Doors, Rolling Stones o altri gruppi dagli anni ’60 e ’70 abbiamo sicuramente già sentito il suono del sintetizzatore Moog, uno dei primi e più riusciti esperimenti di tastiera elettronica della storia

1337673790-hot

HTML5: verso il web semantico

Era ormai il lontano 2001 quando l’ideatore del World Wide Web Tim Berners Lee parlò per la prima volta di Web Semantico. Per essere aggiornati su questa e su tante altre novità il 26 maggio a Roma si terrà un workshop su tutte le possibilità introdotte con HTML5 e CSS3

fai pubblicità su html5today.it
1337244892-071610battery

Mobile web, battery e vibration API: il W3C inizia a fare sul serio

Continuiamo nel nostro viaggio alla scoperta delle ultime evoluzioni in ambito mobile web con una bella notizia: il W3C ha ufficialmente invitato i creatori di browser ad implementare due Candidate Recommendations molto utili e interessanti: Battery Status API e Vibration API

1337079771-hot

Coremob Level 1: lo standard W3C sul mobile web

Sappiamo tutti bene quanto il Mobile Web sia un fenomeno in crescita a dir poco esplosiva. Come accade spesso in questi casi si genera un vero e proprio Far West con implementazioni e soluzioni diverse: vediamo come, invece, il W3C stia cercando di standardizzare best practices e funzionalità

1336639455-hot

Da Adobe Illustrator a Canvas con un click grazie ad Ai -> Canvas

Grazie al tag HTML5 canvas è possibile avere una tela sulla quale disegnare, animare, giocare e tanto altro. Vediamo in questo articolo un plugin per Adobe Illustrator che consente di trasformare illustrazioni e file in formato .AI in codice HTML5 e JavaScript

1334216542-hot

Facebook rende open-source il suo sistema di test di browser mobili

Uno dei problemi principali che qualsiasi mobile web developer incontra nella sua vota quotidiana e confrontarsi con la miriade di browser diversi, senza sapere se e come alcune funzionalità sono supportate. Vediamo come Facebook ha deciso di aiutare il mobile web.

1333272495-flash-iphone

Flash su iPhone e iPad: da oggi la Apple dice sì!

La notizia è a dir poco clamorosa e sarebbe quasi incredibile se non fosse stato il Responsabile Relazioni Esterne di Apple, Robert Fishburne, a confermarla direttamente: con la nuova versione di iOS sarà finalmente possibile utilizzare Flash su iPhone e iPad

1332864040-flash-iphone

Flash su iPhone e iPad: da oggi si può!

La notizia è a dir poco clamorosa e sarebbe quasi incredibile se non fosse stato il Responsabile Relazioni Esterne di Apple, Rober Fishburn, a confermarla direttamente: con la nuova versione di iOS sarà finalmente possibile utilizzare Flash su iPhone e iPad

1318767216-hot

IE10 Preview e Windows 8: Microsoft scopre HTML5

Vediamo in questo articolo alcune chicche e notizie interessanti su IE10, l’ultimissima versione di Internet Explorer che rappresenta per Microsoft un vero e proprio salto in HTML5, grazie anche alla piattaforma Windows 8 che supporta applicazioni native in JavaScript/HTML/CSS

1317367640-hot

SlideShare abbandona Flash e si converte totalmente ad HTML5

Anche se a volte i toni sono un po’ aspri, definire quella tra Flash e HTML5 una guerra è eccessivo. Certo è che le due tecnologie sono sicuramente concorrenti e, in molti casi, alternative. Avere dei big players come SlideShare che abbandonano Flash non può che fare del bene a tutto il movimento HTML5

fai pubblicità su html5today.it
1313488115-hot

Call for trainers: W3C cerca insegnanti e tutor per corsi su HTML5

Se masticate tutti i giorni pane e HTML5 questa notizia vi interesserà: il World Wide Web Consortium sta cercando insegnanti e tutor che possano organizzare e tenere corsi online sulle varie tecnologie HTML5. Mandate la vostra condidatura, le iscrizioni sono ancora aperte!

1303309357-Maqetta_Slide

Maqetta – L’editor WYSIWYG di IBM per HTML5

Maqetta è il nuovo editor WYSIWYG di IBM che integra tutte le funzionalità più moderne di HTML5 per creare uno strumento di creazione, editing e collaborazione online davvero potente. Totalmente opensource, è un ulteriore step verso la creazione di un ambiente di lavoro completamente web based e in the cloud

AppCircus Spotlight on HTML5: vinci fino a 2000 dollari con la tua applicazione mobile

AppCircus Spotlight on HTML5 è un concorso online lanciato per premiare la migliore applicazione mobile che utilizzi strumenti HTML5. La competizione è aperta a tutti i developer e…

1301493293-bk-cameraman

Web Made Movies di Mozilla: liberare i video sul web con HTML5

Il web non è nato per i video che ne rappresentano ancora un corpo estraneo, incastonati come sono in una pagina con dei plugin e player chiusi. Ecco il progetto di Mozilla di riunire developer e filmmakers per creare un vero standard open, nel nome di HTML5

HTML5 o Flash? La lotta che non c’è.

Forza Flash, abbasso HTML5. Evviva Apple, dalli ad Android. Il web è spesso fatto di contrasti e partiganerie. Eccovi piuttosto un punto di vista più equilibrato e soprattutto utile per tutti i developer che voglio ottenere risultati piuttosto che scontrarsi con i tifosi avversari

1300285496-wallaby-html5-flash_t

Da Flash CS5 all’HTML5 in un click: Adobe Wallaby

Un luogo comune non poco diffuso vuole Flash antagonista di HTML5 e viceversa, soprattutto a seguito dell’avvento dell’iPad, iPhone et similia. Vediamo come poter passare facilmente da Flash ad applicazioni HTML5 e CSS3 con pochi, semplici click

1298902344-1

Android 3.0 Honeycomb è il primo ad implementare Device API e HTML Media Capture

Device API è una delle specifiche del “mondo” HTML5 più interessanti: indica come interfacciarsi con gli strumenti del device, ad esempio la macchina fotografica o il microfono. Android 3.0 è il primo sistema operativo ad implementarlo sui telefonini di nuova generazione.

People of HTML5: Chris intervista John Foliot su accessibilità e HTML5

L’intervista di oggi è con John Foliot, co-presidente della sottocommissione per l’accessibilità di elementi multimediali in HTML5 e un grande lottatore per rendere più accessibile questo pazzo pazzo web.

Powered by